Alessandro Celuzza lascia la Cazzavillan

Oggi ho ricevuto questa mail da Alessandro Celuzza, a questo punto ex membro della giunta della Cazzavillan.

Lo ringrazio di quanto fatto finora e colgo l’occasione per ricordare che questa associazione è un autobus dove si è liberi e ci si deve sentire liberi di salire o scendere (volendo anche più volte e a periodi ravvicinati) come succede nel partito che la ispira.

Gianni Rubagotti

“Caro Gianni,

apprezzo il tuo impegno, tuttavia non condivido alcune discussioni in cui ti
vedo coinvolto.
Ho aderito all’Associazione Myriam Cazzavillan, come ad altre Associazioni
“Tortora”, “Aglietta” e “Radicali Como”, perché ritengo che tutte le
iniziative radicali meritino sostegno con un piccolo contributo economico e
con un po’ di tempo da passare in strada, ai tavoli e nelle riunioni.
Sono giunto alla decisione di dimettermi dall’Associazione Myriam
Cazzavillan perché ho percepito di avere effettuato adesioni indiscriminate
che mi pongono, in alcuni frangenti, in una posizione di imbarazzo.
Ho riflettuto per un po’ di tempo su questo argomento, quindi la mia
decisione non è improvvisa, quindi ti prego di accettarla senza dare inizio
a una discussione che non vorrei proseguire.
Confermerò in futuro la mia collaborazione ai tavoli, alle raccolte firme e
alle manifestazioni, compatibilmente con le mie esigenze di lavoro.
Grazie di tutto
A presto
Alessandro”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...