Giardini Pannella, il Presidente del Municipio 4 dice sì

Presidente dice sì  @Paolo_Bassi    

butta

“Concordo con l’appello della Comunità ebraica. Personalmente, non condivido diverse posizioni dei Radicali, ma riconosco a Marco Pannella la caratura del politico di rango. Capace, come pochi, di analisi complesse, che non si fermavano alla mera contingenza del momento. Sostenitore di Israele (cosa che condivido), nonostante abbia percorso alcuni tratti della sua strada politica con ‘compagni’ che la pensavano in maniera decisamente diversa, se non diametralmente opposta. E instancabile ‘megafono’ del problema relativo alla condizione delle carceri. Questione, purtroppo, spesso travisata nei rari momenti di dibattito sul tema. Io ho sempre letto il suo impegno, non come un appello a maggiore clemenza o l’invito a un indistinto ‘buonismo’, ma come un monito rivolto alla costruzione di un sistema più moderno e civile, nonché più sicuro e ‘garantista’ dei diritti di tutti. Come appunto dovrebbe essere in qualsiasi democrazia evoluta. Del resto, è una questione, insieme al tema giustizia, che continua a essere fra i nervi scoperti del Paese. Intitolargli uno spazio verde nei pressi di San Vittore, può essere anche lo stimolo per ricordare ai cittadini la necessità di mantenere vivo il dibattito in materia.”

Questo quanto dichiaratoci da Paolo Guido Bassi, neo-Presidente del Municipio 4 di Milano, iscritto leghista dal 1991.

Sentiremo nel tempo anche i Presidenti dei municipi mancanti, nel frattempo l’appuntamento resta il 3 luglio alle 15 ai futuri Giardini Pannella di Milano, come da evento facebook.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...