Commissione Carceri: rimandati a settembre

a : rimandati a settembre

Immagine

Anita Pirovano

Facciamo il punto sulla richiesta di Giungi di avere una Commissione e non una Sottocommissione da dedicare al tema delle carceri milanesi.

Dopo Simonetta D’Amico si è espressa anche Valeria Pirovano di SinistraxMilano

(OMNIMILANO) Milano, 01 AGO – “Milano ha sul proprio territorio 4 istituti di pena, è dunque naturale che a settembre si dovrà re-istituire la sottocommissione Carceri in continuità con la scorsa consiliatura, così come già condiviso coi capigruppo di maggioranza ad inizio mandato”. Così in una nota la capogruppo di SinistraXMilano a palazzo Marino, Anita Pirovano, interviene sulla richiesta, sostenuta anche da uno sciopero della fame a staffetta, per l’istituzione di una commissione Carceri in Comune. “Durante una seduta del consiglio comunale dentro il Carcere di San Vittore – ricorda Pirovano – si arrivò all’istituzione anche nella nostra città della figura del garante per le persone ristrette, figura che è già stato confermata anche per i prossimi anni. Questo ha permesso di riflettere in maniera diffusa e articolata sulla realtà del carcere, sui bisogni dei detenuti e di tutte le persone che vi operano, sulla esigenza soprattutto di occuparsi delle persone che vengono scarcerate e che devono essere maggiormente accompagnate nel reinserimento. La sottocommissione dovrà occuparsi anche di coordinare e supportare i vari soggetti che si occupano di carcere, affinché si sviluppi una progettualità a lungo respiro che superi le abituali e periodiche emergenze. Al più presto quindi verrà istituito un ambito di lavoro specifico che dia priorità al tema delle persone private della libertà personale, un tema questo che da sempre sento come centrale nell’agire politico e amministrativo”. red 011620 AGO 16

Angelica Vasile mi ha scrittobutta

“A settembre istituiremo la sottocommissione Carceri che ha lavorato molto bene come lei forse già saprà.

Non è una commissione di serie B ma è una sottocommissione della commissione politiche sociale e servizi per la salute perché si inserisce all’interno di un discorso molto più ampio, che è appunto quello dell’inclusione sociale.

Un caro saluto
Angelica Vasile
Consigliera Comunale Partito Democratico
Presidente della Commissione Politiche Sociali e Servizi per la Salute, Volontariato”

A Alessandro Giungi che commenta “Mi fa piacere leggere che a settembre verrà costituita la Sottocommissione Carceri. Sarebbe stato meglio costituirla subito ma meglio tardi che mai. Continuo a chiedere – ovviamente da semplice cittadino – che venga prevista come Commissione. Le parole contano.” Majorino risponde così

Immagine

Per concludere oggi Diego Mazzola continua il suo digiuno ma la staffetta per la Commissione Carceri si ferma.

Stiamo già pensando a una iniziativa da fare a ottobre se la mozione sui Giardini Pannella non sarà ancora calendarizzata e/o la sottocommissione insediata.

 

 

 

 

 

 

Annunci

Un pensiero su “Commissione Carceri: rimandati a settembre

  1. visto che le parole sono importanti, non sono “PERSONE RISTRETTE”… ma “PERSONE RISTRETTE NEGLI ISTITUTI DI DETENZIONE” o “PERSONE LA CUI LIBERTÀ VIENE RISTRETTA”.

    trovo invece la contrazione “PERSONE RISTRETTE” sciocca e pericolosa.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...