Giardini Pannella: nuova lettera a Sala

#GiardiniPannella: nuova lettera a Sala su @Libero_official @NoiMilano2016 @RadioRadicale @RadicalParty @Radicali

libero

Primo articolo sulla nuova lettera spedita a Sala, pubblicato ieri su Libero.

Aurelio Aversa ha letto l’articolo ieri a Stampa e Regime

Ecco la lettera originale

Giardini Pannella: nuova lettera aperta a Sala

(inviata Domenica 19 Febbraio 2017 21:46)
Egregio Sindaco Sala,
su Libero del 24 gennaio scorso avevamo appreso che l’assessore Del Corno negava a nome della Giunta il proprio consenso alla richiesta del Consiglio Comunale di concedere deroghe alla regola per cui bisogna aspettare 10 anni dalla morte di una persona per intitolarle un toponimo.

“Come nuova amministrazione” dichiarava Del Corno “abbiamo deciso di non concedere eccezioni ad una legge di buon senso. Dieci anni sono un tempo ragionevole per valutare l’opportunità di una simile decisione. Nessuno è contro Pannella, ma non vogliamo creare precedenti”.

In data odierna abbiamo appreso con molto piacere la sua opinione favorevole a possibili deroghe, per onorare personalità di grande rilievo quali Umberto Eco.

Incoraggiati dalla Sua dichiarata disponibilità, ci permettiamo di nuovo di sollecitare una risposta ufficiale, sia essa positiva o negativa, da parte della Giunta, alla richiesta del Consiglio Comunale, in quanto espressione di tutta la cittadinanza milanese, di una deroga per dedicare i Giardini di Piazza Aquileia a Marco Pannella, come da proposta approvata in data 22 settembre 2016 con sostegno quasi unanime.

A supporto della nostra richiesta, forti dell’insegnamento di Marco Pannella, Le comunichiamo he dal 3 marzo 2017, daremo inizio a un’iniziativa nonviolenta che si concretizzerà in una staffetta di digiuno. Ogni settimana uno dei firmatari della presente lettera, e successivamente altri cittadini che decideranno di unirsi a noi, digiuneranno almeno per un giorno, fino a quando non sarà resa nota la sua decisione.

La ringraziamo per l’attenzione che ha voluto dedicarci.
Cordiali Saluti,
Gianni Rubagotti, Segretario dell’Associazione per l’Iniziativa Radicale “Myriam Cazzavillan”,
Giorgio Inzani, ex-Consigliere Regionale Antiproibizionista,
Michele Capano, Tesoriere di Radicali Italiani,
Alessandro Celuzza, iscritto al Partito Radicale Nonviolento Transpartito Transnazionale (PRNTT),
Bruno Cappuccio, iscritto a Forza Italia
Daniele Iglina, iscritto al PRNTT,
Diego Mazzola, iscritto al PRNTT,
Fabrizio Pesoli, iscritto alla Associazione Enzo Tortora – Radicali Milano,
Lukas Dvorak, iscritto a “Myriam Cazzavillan”,
Mauro Toffetti, iscritto al PRNTT, ex-Presidente Confesercenti Milano-Lodi_Monza Brianza, iscritto all’Associazione Enzo Tortora-Radicali Milano
Paolo Izzo, giornalista e scrittore.

Aggiornamento 24-2-17
Si è aggiunto Dario Rinco

Ecco la scansione della lettera di Sala al Corriere

sala

Ecco l’articolo di Libero con la dichiarazione di Del Corno

libero

Libero 24-1-17

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...