Il teatro Pannella a Opera chiude il #PannellaMay

marcoLa inaugurazione del Teatro Marco Pannella al carcere di Opera chiude insieme alla proiezione di Spes contra Spem il pomeriggio al carcere di Bollate il mese di iniziative per ricordare il leader radicale promosse dal Partito Radicale Nonviolento Transpartito Transnazionale. Il 2 maggio scorso infatti Pannella avrebbe compiuto 87 anni, domani sarà un anno dalla sua scomparsa. Questo mentre Sala si è detto favorevole alla proposta di Lucio Berté di piantare un ginkgo biloba dedicato a Pannella nei giardini di Piazza Aquileia, quelli di fronte a San Vittore e vicini al luogo del più antico cimitero ebraico conosciuto a Milano, e mentre la proposta di dedicare una sala al politico abruzzese è in ufficio di Presidenza in Regione Lombardia.
Le iniziative erano partite il 22 aprile con la visita di una delegazione radicale all‘Istituto a Custodia Attenuata per detenute Madri (ICAM, distaccamento del carcere di San Vittore) in via Macedonio Melloni , 53, accompagnata da Raffaele Cucchi, Sindaco di Parabiago e dalle Assessore di Pioltello Antonella Busetto e Jessica D’Adamo.
E’ seguita il 6 maggio al carcere di Monza la proiezione del docufilm Spes contra spem realizzato da Ambrogio Crespi e Nessuno Tocchi Caino in cui condannati all’ergastolo ostativo (fine pena mai) parlano del loro percorso di rieducazione in carcere. 
Inoltre 7 maggio alle 1430 si è tenuta la inaugurazione non ufficiale dei Giardini Marco Pannella in Piazza Aquileia in ossequio a quanto chiesto dal Consiglio Comunale il 22 settembre scorso.
Tutte queste iniziative oltre a ricordare “Marco”, così voleva essere chiamato da chiunque, vogliono anche aiutare il Partito Radicale Nonviolento Transpartito Transnazionale a raggiungere i 3000 iscritti entro quest’anno. Senza i quali la forza politica a cui Pannella ha dedicato tutta la vita fino all’ultimo respiro chiuderà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...